Soccorritori su un'ambulanza
Soccorritori su un'ambulanza

Altopascio (Lucca), 19 settembre 2020 - Tragedia nel centro di Altopascio. Una donna di 85 anni, G.I. le sue iniziali, è morta a seguito delle gravissime ferite riportate dopo essere stata travolta mentre si trovava sulle strisce pedonali in via Firenze. Il drammatico incidente si è verificato giovedì pomeriggio alle 16, in pieno giorno. La signora, residente ad Altopascio, stava cercando di attraversare quando, per cause ancora in corso di accertamento, è sopraggiunta una vettura che l’ha presa in pieno scaraventandola a terra. L’urto è stato violento e l’anziana ha sbattuto la testa sull’asfalto.

Il conducente, anche lui altopascese, si è fermato immediatamente e sia pure sotto choc ha lanciato l’allarme. La centrale operativa del 118 ha inviato sul posto una ambulanza che ha prestato le prime cure. Ai sanitari il quadro clinico è apparso subito molto critico. La pensionata è stata trasportata in ospedale dove è deceduta ieri. Una strada dove non sono possibili velocità elevate ma che è diventata teatro del sinistro mortale. La dinamica è al vaglio degli inquirenti. Accertamenti in corso.

Ieri, nel tardo pomeriggio, gli agenti della polizia municipale altopascese hanno scortato il personale di Pegaso, atterrato in un campo in via Sette Fratelli Cervi per soccorrere una persona infartuata che si trovava sempre in via Firenze. Il velivolo è poi decollato con il paziente verso Cisanello.

Ma.Ste.