I Comics vietati ai maggiori. Family Palace al Real Collegio

Torna anche quest’anno la sezione dedicata ai più piccoli con tante novità, personaggi e sorprese

Non poteva non essere la conferenza più colorata, divertente e insolita di Lucca Comics&Games 2023 a presentare il programma di Lucca Junior, la sezione dedicata ai più piccoli che verrà accolta al Real Collegio durante i cinque giorni della manifestazione.

Lo sappiamo bene, ad una conferenza non possono mancare i giornalisti e ieri mattina, al Cinema Centrale, il programma è stato presentato di fronte a oltre 270 piccoli giornalisti, ossia i bambini di quattro scuole elementari e secondarie del territorio. Una mattinata di divertimento ‘for kids only‘, ossia vietata ai maggiori, dove i giovanissimi partecipanti, muniti di carta e penna, si sono trasformati in giornalisti per un giorno per scoprire tutte le novità di Lucca Junior.

I piccoli non erano però soli, a rendere ancora più speciale la presentazione sono stati Andrea Lucchetta, Arianna Craviotto, Hello Kitty e molti altri ospiti d’eccezione che hanno raccontato ai giovani reporter che cosa potranno trovare al festival. Real Collegio si trasforma ancora una volta in un Family Palace, un magico luogo dove regna la fantasia a misura dei più piccini, in cui i piccoli lettori e appassionati, le famiglie, le classi e gli insegnanti possono divertirsi e andare alla scoperta di decine di eventi e spazi espositivi. La magia non si limita solo al Real Collegio, in giro per la città saranno infatti presenti attività diffuse che sapranno conquistare e far divertire i visitatori, senza distinzioni d’età. Molte le novità di quest’anno, a suscitare tantissimo entusiasmo tra i bambini presenti alla conferenza è stata la notizia dell’anteprima mondiale di "Hello Kitty Super Style!", la nuova serie animata realizzata da Watch Next Media, Monello Productions e Maga Animation Studio in collaborazione con Rai Kids, dedicata alla beniamina che ha segnato l’infanzia di intere generazioni.

Il programma di Lucca Junior è ampio e diversificato, un ricco calendario che lascia spazio alla creatività, alla fantasia dei piccoli, alla scoperta di mondi nuovi e fantastici, alla magia e alla cultura. Ampio spazio verrà dato anche allo sport e alle attività di Super Spikeball, la serie animata ideata dall’ex campione del mondo di volley, Andrea Lucchetta, che proprio nei giorni di Lucca Comics & Games debutta con la nuova stagione sempre su Rai Yoyo. Queste sono solo alcune delle iniziative previste durante i cinque giorni di fiera, il programma completo è consultabile sul sito ufficiale della manifestazione. Anche in questa edizione, il festival sarà totalmente gratuito per i bambini sotto i 10 anni: l’ingresso è libero per i bambini nati dal 1 gennaio 2014 (che devono essere sempre accompagnati da almeno un adulto provvisto di biglietto e braccialetto).

Durante il festival presso i Welcome Desk e il Family Palace sarà possibile ritirare gratuitamente un braccialetto speciale (facoltativo) pensato per i più piccoli, con indicato il numero della protezione civile. E, come da tradizione, il Family Palace sarà accessibile a tutti, nella massima inclusione, senza necessità di avere alcun titolo di ingresso al festival. Un’opportunità unica per iniziare a esplorare i molteplici universi di Lucca Comics&Games guardandoli con gli occhi di un bambino.

Giulia Alberigi