Idee e progetti: premiati bambini, ragazzi e insegnanti
Idee e progetti: premiati bambini, ragazzi e insegnanti

Lucca, 15 maggio 2017 - Centinaia di bambini e argazzi accompagnati dagli insegnati hanno affolato ieri mattina il teatro del Giglio per la cerimonai di premiazione di Artigainato e scuola, la tradizionale iniziativa promossa da Confartigianato Imprese Lucca. Il direttore Michele Favilla, la presidente Roberta Fucile hanno fatto gli oori di casa ai rappresentanti delle istituzioni fra i quali il sindaco Alessadro tambellini. Premi per tutti da parte della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, della Banca del Monte di Lucca e della Fondazione Banca del Monte. Anche La Nazione di lucca ha offertyo riconoscimenti: il volume sui 150 anni dalla fondazione del giornale, alla classi dell’istituto Passaglia di Lucca guidate dai professori Pistelli e Sabbatini e alla scuola primaria Carlo Lorenzini di Altopascio.

Fra gli altri istituti premiati, la 2c della Custer de Nobili con la prof. Angela Giannoni; la Puccini di Pescaglia con il prof. Gregorio Masi; le alunne Giulia Porta e Agnese Montano della Carducci di Lucca assieme alla prof Catelli; Martina Favazza della 2a C del comprensivo Sforzi di Pian di Conca (prof. Giovanna Lanza); Alice Amato e Nicole Lenzi del medesimo istituto di Pian di Conca; Sara Pucci della 2a c della Don Aldo Mei di San Leonardo in Treponzio (insenante Gloria Micheli); Aurora Albanese e India Francesconi di Pian di Conca (prof. Marzia Ribechini); per un lavoro di gruppo sotto la guida della prof. Gabriella Leone premiata la 3a C della Custer De Nobili di Lucca; Alba Lusha della Carducci (insegnante Laura Catelli); Tommaso Duccini della Pellegrini di Massarosa (prof. Giovanna Lanza); la classe della

Pascoli di Barga guidata dalla prof. Rosita Canini; la 2a A della Custer De Nobili di Lucca guiadta dalla prof. Doretta Nottoli; le classi 3a-3b-3c della Rosso di San Secondo di Capezzano Pianore guidati dagli insegnanti Letizia Azzarello, Alessandra Casotti e Massimo Tomaselli; le classi prime dlla scuola Giacomo Puccini di Pescaglia sotto la direzione degli insegnanti Vito La Spina, Mariarosa Pieroni e Gregorio Masi;

Per il progetto di «tombola braille» premiata la classe 1 D della Viani di Viareggio con le prof. Valeria Lucii e Francesca Pucci. Premiata poi la 2a D della scuola Pea di Porcari dell’insegnante Cristina Massei e la 2a B della Custer De Nobili guidata dalla prof. Doretta Nottoli.

Fra le superiori fra gli altri premio alla 5a pasticceri del Marconi di Viareggio; a Sabrina Nazlani del liceo Paladini di Lucca guidato dalla prof Lucia Lena; la 5b professionale del Pertini (prof. Maria Grazia Corradini); Cappa Saraswati, Gaia Gavish, Filippo Cecchi e Nenedetta Belluomini del Passaglia (prof. Marilena Sabbatini); Per il Pertini di Lucca premi a Rebecca Battini, Mauro Pagliaro e l’insegnante Maria Grazia Corradini.