“Garfagnana Epic“, iscrizioni aperte: "Passione per la mountain bike"

L’ideatore, Daniele Saisi: "Le adesioni stanno arrivando dal sud e dal nord d’Italia, oltre che da diversi Paesi europei"

“Garfagnana Epic“, iscrizioni aperte: "Passione per la mountain bike"

“Garfagnana Epic“, iscrizioni aperte: "Passione per la mountain bike"

Iscrizioni aperte e una grande voglia di essere protagonisti della decima edizione della “Garfagnana Epic“ la suggestiva avventura in mountain bike in partenza il prossimo primo giugno con la straordinaria due giorni e gli eventi giornalieri, la Epic Day e la Epic Road, sempre dagli Impianti Sportivi di Gallicano. Un 2023 chiuso con tanti record, tra i quali il totale di 655 iscritti arrivati da tutta l’Italia e da diversi Paesi esteri per la manifestazione su due ruote che consente di fare il pieno di adrenalina unendo abilmente sport, escursionismo, avventura, perfettamente “conditi“ da panorami mozzafiato, buon cibo tipico, accoglienza memorabile e condivisione continua.

A dieci anni dalla prima edizione, quando la geniale intuizione dell’ideatore, la guida Mtb e presidente dell’Associazione Garfagnana EPIC Asd Daniele Saisi, sembrava quasi una stravaganza per pochi appassionati del posto, il successo della “non gara“ è ormai conclamato e all’edizione Madre se ne sono aggiunte altre che, pur mantenendo intatte le regole di base, tengono in considerazione altre esigenze sia di tempo a disposizione sia di preparazione atletica dei partecipanti. Come la Epic Day, per esempio, che parte in contemporanea alla classica Garfagnana Epic e si svolge in un solo giorno. "Anche quest’anno siamo sulla buona strada e le iscrizioni stanno arrivando dal sud e dal nord d’Italia, oltre che da diversi Paesi europei - anticipa Daniele Saisi - . Si tratta di singoli appassionati desiderosi di mettersi alla prova con percorsi duri e con la propria resistenza e capacità e di gruppi già pronti ad affrontare ore di “cammino“ in compagnia, allegria e sano impegno sportivo. Da 10 anni, pedaliamo con il sorriso attraverso sentieri mozzafiato, superando sfide che lasciano ricordi indimenticabili e ne siamo orgogliosi. La Garfagnana Epic, del resto, non è semplicemente un evento sportivo, è una celebrazione della passione per la mountain bike e della bellezza selvaggia di un territorio unico che merita di essere scoperto e vissuto. Per quanto riguarda la Epic Day, quest’anno sarà certamente all’insegna della tradizione Epica, ma con alcune piccole modifiche utili a renderla fruibile a una maggiore platea di appassionati, pronti a vivere le emozioni tipiche della nostra due giorni. Il percorso, infatti, sarà sempre ad anello con partenza e arrivo a Gallicano, leggermente più corto rispetto alle passate edizioni, circa 60/65 km e 2.200/2.500 metri di dislivello positivo. Si tratta di un percorso adatto sia alle E-Mtb sia a chi predilige vivere l’esperienza con un ritmo maggiormente tranquillo".

Le iscrizioni per partecipare alle manifestazioni saranno chiuse il 31 marzo o al raggiungimento del numero massimo di partecipanti previsto per ogni evento.

Fiorella Corti