La stilista Angela Bellomo con Fiona May al Villa Grey dove si è svolta la sfilata
La stilista Angela Bellomo con Fiona May al Villa Grey dove si è svolta la sfilata

Il felpato incedere della statuaria Fiona May ha regalato un valore aggiunto al tramonto sul mare. E’ stato il momento magico del fashion show che si è tenuto al bagno Villa Grey con la passerella de “Il Salotto di Milano“ a cui ha partecipato anche la stilista Angela Bellomo (il cui atelier si trova proprio all’interno de Il Salotto), recentemente scelta da sua Eccellenza Abdalla Alshamsi (Console degli Emirati Arabi) per promuovere il lavoro sartoriale in Medio Oriente. All’appuntamento in spiaggia anche volti noti come l’onorevole Daniela Santanchè e la cantante Jo Squillo che ha deliziato il pubblico con una performance musicale. A conquistare i riflettori è stata la modella ed ex campionessa di salto in lungo Fiona May, che ha scelto Bellomo come sua stilista. "Sul corpo di Fiona ho voluto presentare un abbinamento per stravolgere le aspettative – racconta Angela Bellomo – e cioè un pantalone con camicia a casacca in cotone, assemblando così design&artiginatalità. Ad arricchire il tutto i dettagli in pizzo e seta ricamati a mano e color oro per dar luce al viso della modella. Il risultato è quello di un completo che possa rappresentare la leggerezza estiva della ripartenza dopo il lockdown, ma con un’attezione profonda nella cura del particolare. Del resto il mio tratto distintivo è il rigoroso Made in Italy".

Fra.Na.