La cerimonia di presentazione (Alcide)
La cerimonia di presentazione (Alcide)

Lucca, 4 settembre 2018 - Due nuovi quadricicli a motore, consegnati in comodato d’uso dalla “Quadro Vehicles”, casa produttrice, all’Arma dei Carabinieri, saranno da oggi e per tutto il periodo del Settembre Lucchese, a disposizione dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Lucca. I veicoli saranno impiegati nei quotidiani servizi di pattuglia e perlustrazione, al fine di rendere l’attività di pronto intervento e controllo del territorio ulteriormente efficace e adeguata alle variegate condizioni dell’area di competenza.I mezzi sono stati presentati stamattina alla presenza del prefetto Maria Laura Simonetti

I Qooder sono mezzi molto versatili ed agili, in grado di operare anche su terreni difficilmente percorribili da altri veicoli e saranno utilizzati oltre che nel centro storico anche nelle altre località di maggiore richiamo, turistico e non solo. "I veicoli - spiegano i militari -  grazie alle loro specifiche tecniche, non garantiranno solo la sicurezza dei cittadini, con interventi più rapidi e tempestivi, ma anche quella dei Carabinieri operanti, risultando estremamente stabili su ogni tipo di strada, anche la più dissestata. Infatti il mezzo può vantare il sistema brevettato “HTS Hydraulic Tilting System TM”, che gli consente di inclinarsi come una moto a 2 ruote ma di mantenersi aderente all'asfalto grazie alle sue 4 ruote".

I due nuovi “Qooder”, contraddistinti dalla classica livrea dell’Arma dei Carabinieri, dotati di sirene e lampeggianti, sono spinti dal monocilindrico di 398 cm3 con una potenza di 32,5 CV a 7000 giri/min. e una coppia massima di 38,5 Nm a 5000 giri/min.