Carnevale dei Ragazzi. Una grande festa a Valdottavo. Super sfilata dei carri

Una domenica che ha visto il paese invaso di costumi e travestimenti. Presenti in tantissimi e di tutte le età per assistere allo spettacolo.

Carnevale dei Ragazzi. Una grande festa a Valdottavo. Super sfilata dei carri
Carnevale dei Ragazzi. Una grande festa a Valdottavo. Super sfilata dei carri

Non ha tradito le attese l’appuntamento con il Carnevale dei Ragazzi a Valdottavo, organizzato dal Comitato Paesano e dal Comune di Borgo a Mozzano. Tanto pubblico di ogni età, musica, molte maschere e un tripudio di colori nella prima giornata del Carnevale andata in scena domenica scorsa. A festeggiare con i bambini, primi protagonisti, con tante persone provenienti anche dai luoghi e paesi limitrofi. Tutto il paese è stato invaso dal corso dei carri allegorici, realizzati dagli artisti locali insieme a numerosi volontari che si sono impegnanti a fondo, trasformandosi poi in figuranti durante la sfilata. Una bella giornata di festa, favorita anche da un clima mite, per la gioia dei bambini che potevano scorrazzare e lanciare coriandoli a piacimento, seguiti dall’occhio vigile di genitori e nonni.

L’esibizione dei carri, commentata uno ad uno, in piazza Tricolore è stato il momento clou della manifestazione. Artisti e musicanti di strada hanno animato la giornata, nel segno della più antica tradizione teatrale legata alla storia del Teatro Colombo. Per tutta giornata sono stati in funzione gli stands gastronomici, dove, in particolare, sono andati a ruba i bomboloni e la pasta fritta. La sfilata del biscione carnevalesco, come sempre accade da decenni, è passata tra un’ala di folla entusiasta, per un giorno si è persa quasi la nozione del tempo e la giornata è volata via in serena allegria. E domenica prossima 11 febbraio si replicherà, con la seconda e conclusiva giornata, durante la quale verranno proclamati i vincitori del concorso 2024 con l’assegnazione dei rispettivi premi. Al termine, in serata, dovrebbe esserci, come tradizione, lo spettacolo di fuochi d’artificio, che daranno appuntamento alla prossima edizione nel 2025. Anche domenica prossima l’evento sarà a ingresso libero.

Marco Nicoli