Anche i Toto sul palco del Summer. E Marcus Miller aprirà la serata

Torna il 24 luglio in piazza Napoleone per la terza volta la leggendaria e amatissima band statunitense. E il re del basso ancora una volta ospite della città per una serata studiata esclusivamente per Lucca.

Anche i Toto sul palco del Summer. E Marcus Miller aprirà la serata
Anche i Toto sul palco del Summer. E Marcus Miller aprirà la serata

Annunciato anche il quinto appuntamento del Lucca Summer Festival 2024 (dopo Rod Stewart, Ed Sheeran, Calcutta e Diana Krall) ed è un doppio appuntamento, come spesso il Summer propone al suo pubblico. Il 24 luglio sul palco di piazza Napoleone saliranno i Toto e Marcus Miller: un’occasione straordinaria per tutti i musicisti e gli amanti della musica. La storica band di Steve Lukather e il leggendario bassista si alterneranno sul palco per una serata di pura magia musicale, un connubio perfetto per una serata creata esclusivamente per Lucca. I biglietti saranno in vendita da domani, 29 novembre, su Ticketone.

Marcus Miller, punto di riferimento nella musica funk e jazz di tutto il mondo, si esibirà in apertura ai Toto, leggendaria band statunitense. Una serata unica che vede due eccellenze della musica internazionale, dialogare sullo stesso palco in una staffetta di altissimo livello.

I Toto hanno cementato negli anni un rapporto di ferro con il pubblico italiano grazie ai live coinvolgenti (al Summer nel 2003 e nel 2012) e agli innumerevoli brani che hanno dominato le classifiche mondiali entrando nella leggenda. “Africa“, “Hold the Line“, “Rosanna“, “Georgy Porgy“, “Pamela“ sono solo alcuni dei brani che compongono un repertorio vasto e incredibile. La band arriverà in Italia per quattro date sulla scia dell’ultimo album live, “With a Little Help From My Friends“ e con una nuova formazione composta da grandi musicisti come John Pierce, Robert ‘Sput’ Searight, Steve Maggiora, Dominique ‘Xavier’ Taplin e Warren Ham, insieme ovviamente ai fondatori Steve Lukather, Joseph Williams e David Paich.

Quanto a Marcus Miller, lui è ormai un affezionatissimo amico di Lucca (la sua ultima eccezionale esibizione in città è solo dell’ottobre scorso, al Teatro del Giglio): è un creatore, produttore, polistrumentista e compositore straordinario e prolifico. Le sue numerose collaborazioni con i più grandi (Miles Davis, Eric Clapton, George Benson, Aretha Franklin, Brian Ferry, Wayne Shorter, Al Jarreau, Herbie Hancock e Carlos Santana, solo per citarne alcuni), hanno plasmato il suo ambiente musicale.

Intanto in settimana sono attesi nuovi annunci, con altri big internazionali della musica in arrivo a Lucca per questo incredibile cartellone 2024.

Paolo Ceragioli