Mercato del gas, si cambia. Federconsumatori e Cgil danno consigli e spiegazioni

Federconsumatori e Spi Cgil forniscono indicazioni per affrontare la fine del mercato tutelato del gas: assemblea pubblica il 23 ottobre per capire cosa cambia, chi sono i "clienti vulnerabili" e come scegliere la migliore offerta.

Il mercato tutelato del gas sta per finire. Entro il 31 dicembre bisognerà sottoscrivere un contratto in libero mercato. Cosa cambierà? Chi sono i “clienti vulnerabili”? Cosa è un’offerta placet? Come rispondere alla lettera del gestore? Qual è la scelta migliore?

Federconsumatori e Spi Cgil forniranno indicazioni per rispondere al meglio a questi interrogativi, nel corso dell’assemblea pubblica di lunedì 23 ottobre, alle 15, nel Salone Di Vittorio della Cgil spezzina in Via Bologna 9.

Interverranno l’avvocato Caterina Truppa, Federconsumatori della Spezia ed in collegamento gli esperti Fabrizio Ghedini e Giorgia Prosperi di Federconsumatori nazionale e Giovanni Carapella di Spi Cgil nazionale.