Il sindaco Pierluigi Peracchini
Il sindaco Pierluigi Peracchini

La Spezia, 31 luglio 2020 - Mascherina obbligatoria al mercato giornaliero di piazza Cavour e divieto di vendita di alcolici da asporto nel centro storico nei weekend sino alla fine dell'emergenza epidemiologica. Sono le nuove misure imposte dal sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini attraverso due ordinanze.

La prima prevede l'estensione dell'uso corretto della mascherina a tutti gli operatori e avventori del mercato coperto, esclusi bambini sotto i sei anni e disabili. Il secondo provvedimento riguarda la movida in centro città e nel quartiere Umbertino. Da sabato 1 agosto e ogni venerdì e sabato, fino al 15 ottobre, divieto di vendita per asporto di bevande alcoliche o di altri drink in contenitori di vetro dalle 21 alle 6. Prevista inoltre la chiusura dalle 21 alle 6 degli esercizi di vicinato e delle grandi strutture di vendita alimentali, mentre il sabato e la domenica dalle 2 alle 6 stop a tutti gli esercizi, compresi circoli e distributori automatici. Musica vietata, anche di sottofondo, dall'una alle sei il sabato notte.