Manifestazione alla Spezia contro il nuovo dpcm (Frascatore)
Manifestazione alla Spezia contro il nuovo dpcm (Frascatore)

La Spezia, 30 ottobre 2020 - La Liguria attua quello che viene definito mini-lockdown e che potrebbe essere in qualche modo attuato nel resto d'Italia se la situazione coronavirus non migliorerà. Il mini-lockdown è stato annunciato dalla Regione Liguria su Facebook e avrà valore per tutto il weekend di Halloween.

L'orario di lockdown è dalle 21 alle 6 nelle sere del 30 ottobre, del 31 ottobre e del 1 novembre. In pratica, si potrà circolare soltanto per esigenze lavorative, per rientrare alle proprie abitazioni, per fare sport o per ragioni di salute. Uscire di casa insomma sarà consentito, ma solo per un valido motivo. Sarà possibile anche a fare la spesa: l'afflusso e deflusso nei negozi legittimamente aperti è consentito. 

Lo scopo è evitare gli assembramenti in una regione che negli ultimi giorni ha fatto i conti con numeri di contagi alti ma soprattutto con un aumento costante di ricoveri e di persone finite in terapia intensiva a causa del coronavirus. 

Salta dunque la festa di Halloween. Niente party nei locali, che già chiudono alle 18 secondo il dpcm.