MARCO MAGI
Cronaca

La Spezia Pride passerà ancora una volta da via Gramsci

La decisione arriva dopo la riunione istituzionale in Prefettura. Abbastanza soddisfatti gli organizzatori

La Spezia Pride 2023

La Spezia Pride 2023

La Spezia, 20 giugno 2024 – Il La Spezia Pride non passerà dalla zona pedonale di corso Cavour, ma tornerà al vecchio tracciato su via Gramsci. Dopo la riunione in Prefettura, è stato deciso così, superando il divieto imposto all'ultimo momento, da parte del Comune della Spezia che aveva scatenato numerose polemiche. Le istituzioni coinvolte si sono accordate in questo senso.

Anche se con un percorso comunque ridotto, sono soddisfatti gli organizzatori di Raot - Rete Anti Omofobia e Transfobia, con Cgil, Arci e Spezia per la Palestina. “Avremo così spazi consoni e accessibili – dichiara Valentina Bianchini di Raot – anche per persone disabili e neuro divergenti, che in tal modo potranno partecipare con serenità”.

L'appuntamento per la terza edizione del La Spezia Pride è per le 17.30 di sabato 22 giugno in piazza Brin, con arrivo su via Mazzini davanti al Pin. Sono attese circa 6mila persone, con carri e tanta allegria, sempre con un messaggio politico, quello della giustizia e dell'uguaglianza.