Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
22 apr 2022

Euroflora pronta a stupire A lucido oltre 90 giardini

Quasi ultimato l’allestimento dei parchi di Nervi in vista dell’inaugurazione. La dodicesima edizione della rassegna si apre domani e durerà fino all’8 maggio

22 apr 2022
Il sindaco di Genova, Marco Bucci, alla presentazione di ‘Euroflora’
Il sindaco di Genova, Marco Bucci, alla presentazione di ‘Euroflora’
Il sindaco di Genova, Marco Bucci, alla presentazione di ‘Euroflora’
Il sindaco di Genova, Marco Bucci, alla presentazione di ‘Euroflora’
Il sindaco di Genova, Marco Bucci, alla presentazione di ‘Euroflora’
Il sindaco di Genova, Marco Bucci, alla presentazione di ‘Euroflora’

Euroflora si prepara ad accogliere i visitatori. Stanno procedendo secondo la tabella di marcia prevista i lavori di allestimento nei Parchi di Nervi in preparazione della XII edizione di Euroflora che aprirà i battenti domani per concludersi domenica 8 maggio. Nei giorni scorsi il presidente di Porto Antico di Genova Spa Mauro Ferrando ha accolto il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il sindaco di Genova Marco Bucci, il vicepresidente della Regione Liguria con delega all’Agricoltura Alessandro Piana e il rappresentante agricoltura nella giunta della Camera di Commercio di Genova Paolo Corsiglia per un sopralluogo. Ad accompagnarli Rino Surace, direttore di Euroflora 2022, gli architetti progettisti, Matteo, Antonio e Marta Lavarello, e il direttore del Verde di Aster, Giorgio Costa. I vialetti, i prati e le scenografie stanno prendendo forma e gli oltre otto ettari della superficie di Parco Gropallo, Parco Serra e Parco Grimaldi, saranno pronti per l’inaugurazione di oggi e per l’apertura al pubblico del giorno successivo. Oltre 90 giardini - il più grande di oltre 3mila metri quadrati, realizzato dai floricoltori della collettiva della Regione Liguria: più di 300 aziende partecipanti, 18 grandi fontane a fare da elemento scenografico con zampilli che raggiungono anche i sei metri per un allestimento coinvolgente e dallo straordinario impatto visivo. Per la prima volta non ci saranno generatori grazie ai lavori di elettrificazione eseguiti da Aster per garantire maggiore sostenibilità.

Il sindaco di Genova Marco Bucci ha dichiarato: "Questa per Genova è una vetrina internazionale di altissimo livello. Siamo certi che questa edizione lascerà il segno nei visitatori che percorreranno questi viali fioriti, ammireranno le composizioni floreali e gli affascinanti giochi d’acqua". Per il presidente della Liguria Giovanni Toti "Le migliaia di turisti che arriveranno a Genova avranno l’occasione di visitare una manifestazione unica e straordinaria, allestita in un palcoscenico naturale. Il tema centrale, dedicato quest’anno all’acqua, costituisce un’ulteriore suggestione, con le tante fontane ad accompagnare il visitatore lungo il percorso, a pochi passi dal mare." Mauro Ferrando, presidente di Porto Antico Genova, ha sottolineato l’inserimento di Euroflora nel calendario mondiale delle floralies riconosciute da Aiph-International Association of Horticultural Producers ed ha ringraziato "La totalità dei giardinieri e delle ditte di giardinaggio, che operano da Savona a Rapallo e i ragazzi dell’Istituto Marsano." Il 23 aprile Alberto di Monaco sarà a Genova per ricevere la cittadinanza onoraria che suggella l’antico legame tra Genova e il Principato. In mattinata visiterà Euroflora. Saranno presenti più di 300 realtà del mondo florovivaistico mondiale, ci sarà il Jardin Exotique, il magnifico giardino del Principato di Monaco. Tra le partecipazioni straniere a questa edizione torneranno i Paesi Bassi, la Cina in rappresentanza di China Flower Expo, la Francia con le Floralies di Nantes, da quest’anno gemellate con Euroflora, e poi la Spagna con un giardino dedicato all’evento tradizionale della città di Murcia, l’Entierro de la Sardina, e gli Stati Uniti con la città di Columbus (Ohio).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?