Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
20 giu 2022

Carcassa di cetaceo sulla spiaggia di Deiva Marina, forse un cucciolo di balena

L'animale ha una lunghezza di almeno tre metri. L'intervento della Capitaneria di Porto della Spezia

20 giu 2022
featured image
Capitaneria di porto
featured image
Capitaneria di porto

Deiva Marina (La Spezia), 21 giugno 2022 - La carcassa in decomposizione di un cetaceo è stata ritrovata questo pomeriggio sull'arenile di Deiva Marina ( La Spezia), a pochi chilometri dall'Area Marina Protetta della Cinque Terre. L'animale è stato notato da alcuni bagnanti, attirati dal fortissimo odore, e portato a riva con una corda assicurata alla coda.

La Capitaneria di Porto della Spezia, dopo aver circoscritto la zona del ritrovamento, ha contattato una ditta specializzata per lo smaltimento. Il cetaceo è lungo almeno tre metri, ma lo stato di decomposizione rende difficile l'identificazione della specie. Tra le ipotesi, quella che si tratti di un tursiope oppure di un cucciolo di balenottera.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?