Polizia stradale
Polizia stradale

Arcola (La Spezia), 18 ottobre 2021 – Un motociclista ubriaco urta i cartelli stradali dei lavori in corso e la polizia stradale gli ritira la patente.

Nella nottata di sabato, intorno alle 3, la pattuglia della polizia stradale di Brugnato, sul raccordo nel territorio di Arcola, è intervenuta perché il  quarantasettenne italiano, nato e residente a Roma, con la sua Harley Davidson,  ha urtato la segnaletica autostradale installata per i lavori in corso.

Dai rilevamenti effettuati, però, è stato evidenziato uno stato di ebbrezza, accertato mediante apparecchiatura Etilometro 7110, che nelle due diverse prove di legge, dava un tasso pari a 1,08 g/l e 1,05 g/l.

Nella circostanza la patente di guida cat. A-B del motociclista è stata ritirata per essere trasmessa alla locale Prefettura per il periodo di sospensione che prevede un minimo di 12 mesi e la decurtazione di 10 punti.  La moto  invece, è stato posto sotto fermo amministrativo per la durata di 30 giorni.

Marco Magi