Il sindaco Pierluigi Peracchini
Il sindaco Pierluigi Peracchini

La Spezia, 27 febbraio 2020 – Dopo la sfuriata del sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini, il sindaco di Benevento ha chiamato nuovamente Peracchini per comunicargli che i tifosi dello Spezia potranno partecipare alla partita Benevento-Spezia di sabato 29 febbraio.

“Ringrazio il sindaco di Benevento Mastella per aver cambiato idea, i tifosi dello Spezia Calcio potranno partecipare alla partita in programma per sabato 29 febbraio e tifare la propria squadra, come tutti gli altri – dichiara il Sindaco Peracchini – Abbiamo avuto un’ulteriore telefonata di chiarimento in cui abbiamo discusso approfonditamente sul tema: La Spezia non è una zona rossa e i nostri tifosi sono seri e responsabili. Sarebbe stato inaccettabile, dal punto di vista sportivo, e non solo, impedire soltanto ai nostri tifosi di recarsi allo stadio. Lo ringrazio per aver cambiato idea e aver chiuso una pagina spiacevole prendendo la decisione più giusta, permettendo a tutti di tifare la propria squadra sabato prossimo”