Tenci: "Iniziati i lavori per la fibra"

CASTELL’AZZARA Il sindaco Tullio Tenci, nel discorso di auguri, ha ricordato i suoi primi sette mesi di mandato. "Finalmente – dice...

Tenci: "Iniziati i lavori per la fibra"
Tenci: "Iniziati i lavori per la fibra"

Il sindaco Tullio Tenci, nel discorso di auguri, ha ricordato i suoi primi sette mesi di mandato. "Finalmente – dice – lo scorso 27 novembre Open Fiber ha consegnato i lavori alla ditta esecutrice per la posa in opera della fibra ottica. Sono inoltre iniziate le opere di efficientamento energetico nella caserma dei carabinieri e al campo sportivo, sono inoltre in procinto di essere appaltati gli interventi per le infrastrutture relative all’accesso ai terreni agricoli e forestali in località Migliarine". Tenci prosegue: "Abbiamo recuperato i finanziamenti dell’Autorità Idrica Toscana – commenta – che prevedono un intervento di riqualificazione al giardino di via Roma a Castell’Azzara nonché il recupero dei vecchi lavatoi al Borghetto a Selvena". Un lavoro importante è stato fatto per per cercare di cogliere i finanziamenti. "Mi riferisco – dice ancora il primo cittadino – al progetto di rigenerazione delle comunità del Far Maremma con beneficiarie, oltre al Comune, anche diverse associazioni locali, sia per reperire altri finanziamenti che ci auguriamo vadano a buon fine quali quelli relativi ai progetti di sviluppo. Penso, tra gli altri, agli interventi per il turismo come quello presentato al Ministero in tandem con il Comune di Proceno, per la valorizzazione di alcuni punti strategici del nostro territorio e al progetto sulla viabilità relativo alla messa in sicurezza di alcune infrastrutture stradali. Siamo riusciti ad ottenere il finanziamento della Regione per realizzare nel nostro comune, in collaborazione con la Proloco, un centro di facilitazione digitale".

Infine sul tema sicurezza: "Ho chiesto alla Prefettura un’implementazione del sistema di videosorveglianza e di controllo e a breve – conclude – ci attiveremo stipulando anche un accordo per il Controllo di vicinato".