Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
22 giu 2022

Rifiuti, il Comune ti dice come si fa

Al via una campagna sul conferimento corretto. L’assessore Terrosi: "Costi equamente distribuiti"

22 giu 2022
L’assessore all’ambiente del Comune di Massa Marittima Ivan Terrosi
L’assessore all’ambiente del Comune di Massa Marittima Ivan Terrosi
L’assessore all’ambiente del Comune di Massa Marittima Ivan Terrosi
L’assessore all’ambiente del Comune di Massa Marittima Ivan Terrosi
L’assessore all’ambiente del Comune di Massa Marittima Ivan Terrosi
L’assessore all’ambiente del Comune di Massa Marittima Ivan Terrosi

Il Comune di Massa Marittima lancia una massiccia campagna informativa sul corretto conferimento dei rifiuti per educare e sensibilizzare i cittadini che sono alleati fondamentali nella tutela dell’ambiente. Il materiale arriverà direttamente nelle case e nelle aziende con la consegna delle bollette Tari, che è partita proprio in questi giorni. "Chiediamo ai cittadini di conservare questo materiale che abbiamo inviato insieme alla bolletta Tari per avere sempre a portata di mano tutte le informazioni utili a conferire correttamente i rifiuti – inizia Ivan Terrosi, assessore comunale all’Ambiente –. Quest’anno grazie ad un consistente recupero dei crediti pregressi sulle Tari non pagate dai contribuenti e ad un riordino delle agevolazioni previste sulla base della distanza delle abitazioni dai cassonetti in territorio aperto, il Comune di Massa Marittima è riuscito a rendere più equamente distribuita la ripartizione dei costi tra le utenze, con un beneficio per la maggior parte dei cittadini e per le attività commerciali. Dobbiamo ancora lavorare molto per raggiungere gli obiettivi premianti connessi alla differenziazione dei rifiuti e in questo è fondamentale la collaborazione della popolazione. Confidiamo in un maggiore senso civico di tutti, affinché il 59% attuale di raccolta differenziata arrivi in poco tempo al 65% per poi procedere verso l’obiettivo regionale del 75%. Se riusciamo a raggiungere questo obiettivo con l’impegno dei cittadini possiamo aspirare ad ottenere anche i bonus premianti che ci consentono di abbattere ulteriormente i costi del servizio spalmati sulla popolazione con benefici per tutti in bolletta". Nel materiale consegnato alle famiglie e alle attività sono riportati diverse informazioni tra le quali i giorni e gli orari di ritiro dei rifiuti divisi per zona (conferimenti nei bidoni stradali nelle campagne e nelle frazioni di Tatti, Prata e Niccioleta; raccolta differenziata nelle zone esterne al centro storico di Massa Marittima e nelle frazioni di Valpiana e Ghirlanda; raccolta differenziata nel centro storico di Massa Marittima; il numero verde per il ritiro degli ingombranti e dei residui vegetali (800127484), ma anche giorni e orari di apertura del centro di raccolta in viale Martiri della Niccioleta, località La Camilletta, la possibilità di richiedere i compostori telefonando allo 0566 906264 https:www.comune.massamarittima.gr.ithomeserviziservizio e infine anche la possibilità di richiedere il kit per lo smaltimento dell’Amianto telefonando allo 0566 906264 oppure sul sito del Comune di M;assa Marittima.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?