Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
5 lug 2022
5 lug 2022

Rendiconto di gestione e aumento Tari discussi in Consiglio

L’assemblea comunale di Gavorrano ha registrato l’assenza di quattro componenti

5 lug 2022

Ha rischiato di saltare il primo Consiglio comunale di luglio per alcune assenze fra i banchi dell’assemblea. Ben quattro consiglieri, assenze tutte giustificate, hanno saltato la seduta mettendola a rischio, ma le minoranze, dimostrando senso di responsabilità, non hanno fatto mancare il numero legale.

La maggiore attenzione in questo Consiglio era rivolta al punto legato all’aumento della Tari e dalle minoranze sono arrivati attacchi su un servizio, quello della raccolta dei rifiuti, che vede lievitare le tariffe ma denuncia pecche, puntualmente denunciata dai cittadini. E dall’opposizione sono arrivati, su questo punto due astensioni, quella della Iacomelli e di Maule ed un no secco di Patrizia Scapin.

Anche il Rendiconto di gestione 2021, approvato comunque, ha visto piombare in aula, in arrivo dalle opposizioni , critiche ed in particolare quelle di Andrea Maule, capogruppo di Gavorrano Centrodestra che si è battuto ancora una volta, sulla mancata realizzazione di lavori in più località del territorio. Approvato l’argomento catasto terreni attraversati da incendi, eventi questi che, in questo ultimo periodo vedono il territorio gavorranese sottoposto a continui interventi da parte degli operatori addetti al servizio e si parla di ben otto situazioni, per fortuna non gravi.

Roberto Pieralli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?