Rapinò un connazionale all’uscita di una discoteca. Arrestato alla stazione

Proseguono i controlli dei carabinieri alla stazione ferroviaria di piazza Marconi. Qualche giorno fa gli agenti della Polfer di Grosseto hanno arrestato un cittadino peruviano che, dopo i vari accertamenti effettuati, è risultato colpito da un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale alla Corte di Appello di Roma. L’uomo, nel 2020, era stato giudicato colpevole del reato di rapina aggravata ai danni di un connazionale, all’uscita di una discoteca che si trova a Roma. L’uomo, alla fine degli accertamenti di rito, effettuati dalla Polfer di Grosseto, è stato accompagnato nel carcere di via Saffi dove dovrà rimanerci per tre anni. Dovrà anche pagare una multa di 600 euro.