Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
22 giu 2022

"La Notte Romantica" è anche ecologica

Sabato la serata con menù e allestimenti speciali nei ristoranti e poi musica unplugged per evitare il consumo di energia elettrica

22 giu 2022
Per la «Notte Romantica» il punto di ritrovo sarà in piazza Garibaldi
Per la «Notte Romantica» il punto di ritrovo sarà in piazza Garibaldi
Per la «Notte Romantica» il punto di ritrovo sarà in piazza Garibaldi
Per la «Notte Romantica» il punto di ritrovo sarà in piazza Garibaldi
Per la «Notte Romantica» il punto di ritrovo sarà in piazza Garibaldi
Per la «Notte Romantica» il punto di ritrovo sarà in piazza Garibaldi

Per chi fa ingresso a Santa Fiora, sul cartello che indica il nome del paese c’è una frase: "A Santa Fiora chi ci va ci si innamora". Un detto che trova le sue radici nei modi di dire popolari e che in questi giorni torna di attualità perchè sabato è in programma "La Notte Romantica". Si tratta di un evento giunto alla settima edizione e che si celebra in buona parte di quei luoghi riconosciuti come Borghi più belli d’Italia. Sull’Amiata spicca Santa Fiora (altro comune grossetano dove si celebrerà la festa è all’Isola del Giglio) con le sue unicità di bellezze artistiche e architettoniche. Per gli organizzatori, l’evento di sabato è un’occasione per celebrare l’amore e il romanticismo nella magia delle piazze, dei vicoli, dei palazzi nei Borghi più belli d’Italia. Una serata indimenticabile per chi deciderà di vivere questo evento, magari mangiando a lume di candela, in un’atmosfera raccolta che caratterizzerà le vie del centro storico. Gli organizzatori hanno previsto un punto di accoglienza in piazza Garibaldi. Inoltre saranno allestite 4 postazioni romantiche nelle quali sarà possibile scattarsi delle foto per poi condividerle sui propri canali social con l’utilizzo dell’hashtag #notteromantica e #santafioraturismo. Lo scatto che otterrà più "mi piace" sarà premiato con una notte romantica in una delle strutture del comune di Santa Fiora. Anche i menu dei ristoranti, osterie e bistrot di Santa Fiora saranno speciali. "Tutte le attività del comune allestiranno angolini romantici – raccontano gli organizzatori – e proporranno menu a tema". La novità di quest’anno sarà il tema "Flash Mob – Musica Unplugged", un tema che legherà idealmente tutti i borghi. L’invito è rivolto quindi a tutti coloro che suonano uno strumento, sia a livello amatoriale che professionale, per partecipare alla serata, esibendosi in un vicolo, una piazzetta, un angolo del borgo, suonando il proprio strumento rigorosamente unplugged, così da non dover utilizzare energia elettrica.

Quindi via libera a violinisti, chitarristi, percussionisti che potranno esibirsi negli angoli più suggestivi del borgo, in un grande concerto diffuso le cui note renderanno Santa Fiora ancor più suggestiva.

Nicola Ciuffoletti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?