Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
5 ago 2022
5 ago 2022

Farmaci, rabbia

Scapin: "La Regione spieghi"

5 ago 2022

La politica irrompe nello scenario che si è venuto a creare con la chiusura del dispensario farmaceutico di Giuncarico e Patrizia Scapin, capogruppo di Movimento Gavorrano Bene Comune, prende posizione.

"Esprimiamo la nostra solidarietà al dottor Andrea Bartolozzi per questa scelta complessa e a lungo meditata. Conosciamo, infatti, la serietà con cui svolge la propria professione e l’impegno profuso a favore dell’intera comunità. Il motivo che ha portato il dottor Bartolozzi alla scelta di chiudere il dispensario farmaceutico di Giuncarico è estremamente grave, poiché vede la sovrapposizione di due professioni assai importanti e diverse: il medico e il farmacista che ricoprono ruoli complementari ma distinti".

"Siamo altresì convinti – dice ancora – che l’Assessorato regionale alle Politiche Sanitarie non può non conoscere queste problematiche, quindi, chiediamo che la Regione Toscana intervenga in maniera seria per risolvere tali situazioni".

Roberto Pieralli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?