Corriere scomparso: "Portato via"

Nicolas Del Rio scompare misteriosamente sull'Amiata: il furgone bruciato, le borse griffate sparite. La moglie chiede aiuto e sostegno nella ricerca.

Corriere scomparso: "Portato via"

Corriere scomparso: "Portato via"

"Lo hanno portato via!", scrive la moglie di Nicolas Del Rio mercoledì sera, in un post sui social dove lascia intendere chiaramente cosa pensa sia accaduto all’uomo della sua vita con cui si è trasferita sull’Amiata dall’Argentina. Qualcuno ha preso il carico che trasportava: sparito. A parte le scatole vuote. Bruciato il furgone sul quale viaggiava. Sul mezzo c’erano borse griffate ritirate a Castel del Piano e destinate al distretto di Firenze-Scandicci. Nicolas Del Rio – che andava da solo per la prima volta ed era a bordo di un furgone senza gps – è svanito nel nulla dopo un colloquio con il datore di lavoro a cui aveva passato un uomo. Diceva di chiamarsi Goni ma nessuno sa chi sia. Da quel momento il silenzio. Più di tre settimane senza notizie che hanno gettato nell’angoscia la famiglia, sia la moglie che il figlio, anche il padre che vive a Roma, i tanti parenti ancora in Argentina. In primis il fratello Ezequiel.

"Lui è Nicolas Matias Del Rio – scrive la moglie nel post –, mio marito, chiedo che si continui a diffonďere la sua immagine visto che è scomparso il 22 maggio e da quella data non si trova più. Diffondete per favore. I suoi figli, tutta la sua famiglia dall’Argentina e io stiamo aspettando". Concludendo con la frase, appunto, "Chiaro che non si è perso, lo hanno portato via". Decine i commenti di solidarietà e quasi mille, a ieri pomeriggio, le condivisioni del post della moglie di Nicolas Del Rio.

La donna oggi incontrerà il neo sindaco di Abbadia Niccolò Volpini, alle 11. Un modo per far sentire la vicinanza alla famiglia e, di sicuro, se l’amministrazione potrà essere di aiuto in questa fase così delicata e dolorosa, la signora Del Rio non rimarrà sola.