"Centro storico migliorato: il piano". L’assessora Maddalena Ottali ha incontrato i commercianti

Aperto il confronto per la riqualificazione dell’arredo urbano, che porti anche a una maggiore fruibilità

"Centro storico migliorato: il piano". L’assessora Maddalena Ottali ha incontrato i commercianti
"Centro storico migliorato: il piano". L’assessora Maddalena Ottali ha incontrato i commercianti

Riqualificazione dell’arredo urbano nei centri storici: l’amministrazione comunale di Orbetello apre il confronto con i commercianti. Si parte da Orbetello con la stesura di un regolamento, Ottali incontra il Ccn lagunare. In questi giorni si è svolto il primo incontro tra l’assessore Maddalena Ottali ed i rappresentanti del Centro commerciale naturale del centro storico lagunare per porre le basi del progetto.

L’assessora Maddalena Ottali apre il confronto con i commercianti, partendo dal centro storico di Orbetello, per iniziare a discutere della riqualificazione dell’arredo urbano che porti anche a rendere il centro storico più bello e godibile per turisti e cittadini: "Come assessore al turismo e al commercio – ribadisce Maddalena Ottali – credo che un progetto che investe ogni dettaglio del centro storico, dai cestini per i rifiuti alle panchine, debba essere discusso affinché si pongano delle solide basi di condivisione. Partiremo infatti dalla prima stesura di un regolamento, attività di competenza dell’amministrazione comunale che, però, si deve necessariamente coordinare con chi quel suolo pubblico lo gestisce, cioè le attività commerciali". Un primo incontro illustrativo a cui seguiranno nuovi confronti con una delegazione di commercianti scelti dallo stesso Ccn: "I quali – aggiunge l’assessore – avranno la possibilità di illustrare le loro idee, manifestare le loro esigenze, proporre modifiche e integrazioni per arrivare a un regolamento di massima che riguarderà le stesse attività a partire dalle tende, passando per i tavoli dei ristoranti fino alla cartellonistica per informare i padroni sulla gestione dei propri animali domestici. Tanti argomenti che saranno sottoposti poi all’attenzione degli uffici di competenza che comprendono più settori dell’amministrazione comunale". Fabrizio Bellucci, presidente del Ccn del centro storico di Orbetello, si dice molto soddisfatto della sensibilità dimostrata sul tema dall’amministrazione cmunale: "Ringraziamo l’amministrazione, ha spiegato Bellucci, per averci coinvolto nella stesura del regolamento e non averlo reso un’imposizione unilaterale ma un percorso condiviso che porti novità costruttive. Un percorso che si basa su due binari, da parte dell’amministrazione la richiesta di un complessivo miglioramento del decoro urbano, da parte nostra la possibilità di poter avanzare delle richieste dettate dall’esperienza di chi il centro storico lo vive ogni giorno. Come Ccn, inoltre, abbiamo l’intenzione di mettere a disposizione dei nostri associati uno staff che li segua passo passo negli interventi di riqualificazione, tra cui anche un architetto esperto di arredo urbano".

Michele Casalini