Volpi Rosse Menarini, che colpo contro i campioni d'Italia

Contro i padovani dello Studio 3A Millennium finisce 53-32

Un momento della partita
Un momento della partita

Firenze, 12 febbraio 2020 - La partita di domenica 9 febbraio, fra la squadra fiorentina Volpi Rosse Menarini e la compagine Studio 3A Millennium Basket Padova ha visto le giovani Volpi ancora vincenti, 53-32, sui campioni d’Italia in carica, in uno scontro importante per la qualificazione nel girone alle Final Four di quest’anno.

Il match è stato seguito da molti tifosi, amici di questo sport e da un discreto pubblico che ha osservato - prima dell’inizio - il minuto di silenzio, disposto da Fipic (Federazione Italiana Pallacanestro in carrozzina), in ricordo della leggenda della palla a spicchi Kobe Bryant e della figlia Gianna.

Incalzante e frenetico il ritmo delle azioni e degli ‘scontri’ fra carrozzine, senza risparmio di energie da parte degli atleti di entrambe le squadre. Le giovani Volpi Rosse hanno prevalso mantenendo un vantaggio di una quindicina di punti in tutti e quattro i tempi, conquistato grazie a un’attenta difesa nei primi due quarti. La partita è finita in crescendo con un’eccezionale bomba da 3 punti di Riccardo Innocenti, proprio sul gong, quasi da metà campo.

Eccellenti le prestazioni di Samuele Cini, Riccardo Innocenti e Joel Boganelli. Fra i padovani si sono distinti per precisione nel tiro e velocità Pedro Leita e Amine Gamri. Con questa vittoria i giovani atleti di Menarini Volpi Rosse di coach Alessandro Chierici chiudono imbattuti il girone d’andata.

 

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro