Firenze, vandali all’alberghiero Buontalenti: danneggiati i laboratori di cucina

Colpita la sede in via dei Bruni. Nardella: “I danni sono il frutto amaro di un'emergenza educativa che richiede risposte che la scuola, che è fondamentale, da sola non può dare”

La zona del bar messa a soqquadro e alcuni arredi danneggiati

La zona del bar messa a soqquadro e alcuni arredi danneggiati

Firenze, 11 febbraio 2024 – Vandali all'istituto scolastico superiore Buontalenti, in via dei Bruni a Firenze, con danni ai nuovi laboratori di cucina. Mentre sono ancora in corso gli accertamenti su quanto è accaduto, la Città Metropolitana e l'istituto alberghiero comunicano che il Buontalenti di via dei Bruni ha sospeso le lezioni nei locali danneggiati: sala e cucina. Pareti e pavimenti dei locali sono stati danneggiati; sono stati imbrattati con sostanze occorrenti alle esercitazioni. Sul posto i tecnici inviati dalla Metrocittà, i vigili del fuoco e gli inquirenti.

"Quello che è accaduto al Buontalenti questa notte ci lascia senza parole. Qualunque forma di vandalizzazione di una scuola va sempre condannata. Ci auguriamo che i responsabili siano trovati presto e assicurati alla giustizia. Ma siamo anche addolorati nel vedere questi episodi, perchè sappiamo purtroppo che la condanna non basta - dichiara il sindaco della Città Metropolitana Dario Nardella - I danni sono il frutto amaro di un'emergenza educativa che richiede risposte che la scuola, che è fondamentale, da sola non può dare. Entriamo in campo tutti. C'è un 'noi' più profondo da ricostruire, insieme alle famiglie, ai tessuti di quartiere, alle Istituzioni e alle agenzie aggregative ed educative. I giovani sono il nostro futuro e non possiamo perdere nessuno: la disgregazione, su cui incidono non poco gli strumenti digitali, va combattuta in ogni sua forma".

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro