Pasqua, tutti pazzi per la Toscana: agriturismi da tutto esaurito

Dal Chianti alla Maremma, agriturismi al completo per Pasqua. Maccaferri di Agriturist Toscana: “Il 50% dei turisti saranno stranieri e soggiorneranno in media una settimana”

Agriturismo (foto Ansa)

Agriturismo (foto Ansa)

Firenze, 25 marzo 2024 - “Dal Chianti al grossetano, in Maremma e nel senese, i nostri agriturismi festeggiano la Pasqua al completo. La metà dei turisti verrà dall’estero e si tratterrà mediamente una settimana. Inauguriamo la stagione con un’alta affluenza”. A dirlo sono Daniela Maccaferri, presidente di Agriturist Toscana, e Fabiola Materozzi, Confagricoltura Toscana e coordinatrice di Agriturist Toscana.

“Gli italiani – dice Maccaferri - rispettano la tendenza degli anni scorsi e si tratterranno in media quattro giorni, seguendo molto l’andamento del meteo. I turisti stranieri, invece, soggiorneranno fino a una settimana. In ogni caso la stagione 2024 si apre con successo e si prevede positiva”. “Si conferma l’eccellenza del panorama agrituristico toscano – commenta Fabiola Materozzi di Agriturist Toscana – che anche quest’anno riceve attenzioni significative da parte dei turisti di tutto il mondo. Il turismo rurale infatti prende sempre più piede e di pari passo anche le nostre strutture, che offrono esperienze uniche e promuovono l’identità del territorio toscano, date tutte le buone premesse sono pronti all’alta stagione”. Maurizio Costanzo   

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro