Al museo di Coverciano la maglia azzurra di Romeo Menti

E’ un dono del nipote Nicolò. Il commento di Marani: “E' motivo di straordinario onore"

Romeo Menti in azione
Romeo Menti in azione

Firenze, 2 gennaio 2024 - Da oggi un altro cimelio arricchisce la collezione del Museo del Calcio di Coverciano: è la maglia di Romeo Menti, campione azzurro e del Grande Torino che perse la vita il 4 maggio del 1949 nella tragedia di Superga. "È motivo di straordinario onore, orgoglio e piacere questa donazione, per la quale ringrazio Nicolò Menti. Si tratta di un gesto davvero molto nobile" ha sottolineato il presidente della Fondazione Museo del Calcio, Matteo Marani, ricevendo la maglia proprio dal nipote del campione italiano.

La collezione del museo del Calcio di Coverciano può vantare un'altra maglia di un calciatore del Grande Torino: è quella appartenuta a Virgilio Maroso, ma si tratta della divisa della squadra granata e non della Nazionale. Maglia che - sottolinea la Federcalcio - è l'unica di club presente nel percorso espositivo dedicato alla storia delle Nazionali azzurre.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro