Firenze, 17 luglio 2021 - Pronti via, parte ufficialmente la stagione della Fiorentina. La squadra è arrivata intorno all'ora di pranzo del sabato all'hotel che sarà il quartier generale viola per preparare la stagione 2021 / 2022. Ad attendere la squadra ci sono già molti tifosi, che in questi giorni seguiranno, pur con le limitazioni delle regole anti covid, il lavoro del team che cercherà così di trovare l'alchimia giusta in vista del campionato. Mancano in tutto sei nazionali, che si aggregheranno in seguito. 

image

C'è grande entusiasmo in ritiro, con 150 tifosi viola che si sono presentati sugli spalti del campo principale dove si allena il team. Si tratta di tifosi che hanno scelto di trascorrere le vacanze nella località dolomitica per stare vicini alla squadra di Italiano. 

image

Nella località della Val di Fassa i viola, oltre che allenarsi ogni giorno, disputeranno anche quattro amichevoli e sono in allestimento alcuni eventi pubblici per coinvolgere i supporter che nei prossimi giorni saranno ospiti della localita' denominata 'Perla delle Dolomiti'.

false

Cori di incitamente per Vlahovic ma anche per Italiano: c'è molta curiosità intorno al nuovo tencico. Un ritiro su cui inevitabilmente pesa il divorzio tra la Fiorentina e Antognoni. 

Dopo la rottura del rapporto, alcuni giocatori viola hanno voluto salutare attraverso i social la storica bandiera gigliata. "Grazie di tutto Anto, in bocca al lupo. Per sempre numero 10, è stato un piacere" ha scritto Dusan Vlahovic su Instagram. "Unico 9 mi dispiace averti lasciato. Tanto ci ritroveremo, un abbraccio", la risposta di Antognoni.

German Pezzella sempre su Instagram ha scritto: "Grazie di tutto Gianca, Unico 10. Un onore per me condividere con te", messaggio cui l'ormai ex dirigente viola ha replicato: "German mi dispiace lasciarvi, ma non per colpa mia. Vi voglio bene. Un abbraccio".