Il trombettista Enrico Rava
Il trombettista Enrico Rava

Udine, 10 ottobre 2015 _ Due anni fa il senatore del jazz italiano aveva deciso di circondarsi di giovani musicisti. Il New Quartet in concerto si distingueva per un suono inedito, elettrico, con una ritmica serrata ma senza perdere di vista la melodia che la tromba evidenziava con il solito ed eccellente mestiere. Per questo Enrico Rava ha deciso di fermare su disco la sua esperienza dal vivo. Ecco quindi Wild Dance, uscito per l'etichetta Ecm e inciso nello stidio Artesuono di Stefano Amerio, che ha creato in Friuli un punto di riferimento internazionale per le incisioni di alta qualità.

Al quartetto si aggiunge un trombonista di fama come Gianluca Petrella per alternare momenti solisti. A completare e a caratterizzare il suono del New Quartet il contrabbassista Gabriele Evangelista, il batterista Enrico Morello e il chitarrista Francesco Diodati al quale dal vivo è affidata l'elettronica. Un'atmosfera che su album va assimilata a poco a poco. Basta sentire brani come Space Girl, la traccia titolo, Cornette e Happy Shades tra gli altri per capire come nel jazz ci sia ancora molto da scoprire. E se lo fa un senatore possiamo stare tranquilli

Michele Manzotti