Firenze ama hamburger e sushi: ecco i piatti più ordinati online in città

Dall'indagine Just Eat emerge una città sempre più aperta alle influenze culinarie internazionali

Secondo Just Eat, i fiorentini preferiscono il ritiro in negozio alla consegna a casa

Secondo Just Eat, i fiorentini preferiscono il ritiro in negozio alla consegna a casa

Firenze, 11 dicembre 2023 – I cibi più orginati dai fiorentini a domicilio sono la pizza, l'hamburger, la cucina cinese e giapponese. E' quanto emerge da un'indagine dell’Osservatorio annuale di Just Eat.

L'indagine offre un'analisi dettagliata degli appassionati del food delivery in Italia con un focus su Firenze esplorando le ragioni alla base delle scelte alimentari, ma anche come le abitudini di consumo stiano cambiando nelle diverse città italiane, evidenziando conferme di tendenze esistenti e l'emergere di nuovi comportamenti.

Il food delivery fa ormai parte della nostra vita quotidiana e i dati forniti da Just Eat riflettono non solo l'amore degli italiani per la buona cucina, ma anche la crescente tendenza a integrare il food delivery nelle diverse sfaccettature della vita quotidiana, trasformando ogni occasione in un'opportunità per apprezzare la varietà culinaria comodamente a casa propria: c’è chi preferisce gustare il cibo mentre si guarda la propria serie o film preferiti (29%), in connubio perfetto dopo una giornata frenetica, o chi opta per il food delivery in piacevole compagnia di amici e famiglia (22%), trasformando il pasto in un momento conviviale e condiviso.

Ma non solo, il ritorno a casa dopo una giornata di lavoro (16%) diventa l'occasione ideale per concedersi una deliziosa cena consegnata comodamente a casa, perfetto anche durante la visione di eventi sportivi o giocando ai videogiochi (11%).   In città, nei primi tre gradini del podio tra i piatti più apprezzati (a domicilio) troviamo la pizza margherita, i ravioli alla griglia, gli involtini primavera e il riso alla cantonese. Questi piatti rappresentano una selezione culinaria che abbraccia le influenze asiatiche, è un segno tangibile dell'apertura della città verso nuove influenze gastronomiche, mantenendo al contempo una forte connessione con la ricca tradizione culinaria toscana.   Poi ci sono anche gli intramontabili piatti tradizionali che regalano un viaggio nel passato, riflettendo la storia, la cultura e l'amore per il cibo della Toscana. Nella top 3 ci sono i pici toscani, il ragù toscano e i crostini toscani.   Sempre dalla ricerca emerge che Firenze ha la più alta percentuale di ritiri al locale, nel senso che si preferisce la modalità di ritiro fisica presso il punto vendita alla consegna a casa, tanto da definire i fiorentini come gli “Indipendenti”.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro