Un particolare del manifesto
Un particolare del manifesto

Firenze, 17 luglio 2019 - “Inner Gods: le nostre divinità interiori” è il titolo di una mostra collettiva capace di liberare le emozioni più profonde attraverso il colore. L’esposizione sarà inaugurata giovedì 18 luglio dalle 19,30 in poi nella fresca cornice del Bagnasciuga, in viale dell’Albereta 21 a Firenze. Il titolo dell’iniziativa sembra quasi incitare il pubblico a scoprire le proprie divinità interiori, energie spesso dimenticate nelle ombre della coscienza. Per raccontare questo viaggio nell’anima, saranno presentati per la prima volta insieme i lavori inediti di due veri artisti del colore, Nicole Zanardi e Tommaso Sacchini, due anime artistiche molto diverse, che sembrano attraversate dalla stessa magnetica attrazione verso il colore.  Ad accompagnare le loro opere, Nicole e Tommaso hanno voluto la presenza di artisti di danza, musica e teatro, affinché questa serata divenisse uno spazio collettivo condiviso per la libertà di espressione.  La serata prevede alle 20 l’esibizione della scuola di danzatrici del ventre di Alice Ruglioni e alle 20,30 la lettura di un testo teatrale. Il tutto sarà accompagnato dalla musica dal vivo Confusion.

L’energia inquieta orgogliosamente esibita nel fumetto d’autore di Tommaso e la vitalità che affiora dai colori materici di Nicole ci fanno intravedere quello che è stato il loro percorso: i limiti diventano risorse con cui fare un passo in avanti ed evolvere. Il percorso della mostra prevede che chi osserva possa interagire con l’opera commentando, dichiarando cosa ci vede in piena libertà: anche questo è parte della loro ricerca. Al termine della mostra con tutti i commenti lasciati verrà realizzata una «storia» che sarà condivisa con chi vorrà lasciare i propri contatti, e che sarà il punto di partenza per successive esposizioni.