Weekend di divertimenti senza cellulari a Bagno a Ripoli

Il 7-8 ottobre a Bagno a Ripoli, "Connessioni in gioco" invita adulti e ragazzi a mettere da parte i cellulari e a parlare insieme. Attività di lettura, giochi, canti e storie. Domenica al teatro di Antella spettacolo sull'iper-connessione. Docenti e genitori invitati a costruire "Patti Digitali". Gratuito, prenota a [email protected].

Il weekend del 7-8 ottobre avrà una parola d’ordine: tenere i cellulari spenti. "Connessioni in gioco" vuole mostrare a genitori e figli l’importanza di parlare insieme senza telefonini. Sabato 7 alle 15 ai giardini ai Ponti appuntamenti di lettura, sfide di abilità, canti, giochi, attività manuali e creative e storie recitate. Adulti e ragazzi sono invitati a riporre i loro dispositivi in buste personalizzate dagli alunni delle scuole: in cambio riceveranno l’adesivo "Disconess* felice". Domenica l’appuntamento è per gli over 11 anni al teatro comunale di Antella: alle 18 Davide Dolores porterà "Nel nome del Dio Web", dedicato al tema dell’iper-connessione. La partecipazione è gratuita prenotando a [email protected]. Prevista anche un’attività educativa per soli docenti. I genitori invece saranno chiamati costruire i "Patti Digitali", un documento comune per un corretto utilizzo dei dispositivi.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro