Volumi, autografi e manoscritti preziosi: oltre 700 lotti all’incanto

Gonnelli Casa d'Aste si prepara all'asta autunnale dedicata a libri, autografi e manoscritti a Firenze dal 3 al 5 ottobre. 700 lotti, tra cui un "Liber amicorum" degli anni '20 con un disegno di Marinetti e una lettera di Primo Levi. Futurismo, cartografia, viaggi ed esplorazioni, libri dal XV al XIX secolo.

Volumi, autografi  e manoscritti preziosi: oltre 700 lotti all’incanto

Volumi, autografi e manoscritti preziosi: oltre 700 lotti all’incanto

Gonnelli Casa d’Aste si prepara all’asta autunnale dedicata a libri, autografi e manoscritti, che si terrà dal 3 al 5 ottobre nella sede di via Fra’ Giovanni Angelico 49 a Firenze. Nelle tre giornate saranno messi all’incanto oltre 700 lotti, divisi in sei sessioni di vendita. Nella prima sessione di vendita da segnalare un "Liber amicorum" degli anni ’20 del XX secolo con uno splendido disegno parolibero di Filippo Tommaso Marinetti; una lettera autografa firmata di Primo Levi, datata 2 gennaio 1954, inviata a Nadia Giatti. La seconda sessione si apre con una sezione di circa 30 opere dedicate al Futurismo, tra cui "La cinematografia futurista dell’11 settembre 1916", prima edizione in volantino del primo intervento di Marinetti dedicato al cinema. Apre la seconda giornata un’ampia e importante selezione di oltre 60 opere di cartografia, viaggi ed esplorazioni mentre nella terza giornata spicca una corposa sezione di oltre 200 libri a stampa dal XV al XIX secolo. Info: 055.268279.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro