Vandali a Vingone. Assalto a piazza Volta distrutte le poltroncine

Ieri mattina i residenti di Scandicci hanno trovato uno scempio nella piazza Volta al Vingone: le poltroncine lasciate dai cittadini nei giardinetti comunali erano state distrutte da vandali. Un gesto che ha privato i residenti di un luogo di socializzazione.

Vandali in piazza Volta al Vingone, distrutte le poltroncine lasciate dai cittadini nei giardinetti comunali. I danni sono stati scoperti ieri mattina dai residenti che hanno trovato lo scempio. Da tempo i cittadini avevano messo delle sedie in plastica accanto alle panchine per stare insieme, chiacchierare. Qualcuno nella notte ha pensato bene di intervenire e spaccare tutto, lasciando le sedie in pezzi a terra. La storia è emersa grazie alla denuncia di alcuni scandiccesi sui social network. Di certo non è stato un gran bel gesto, danneggiare delle sedie che servivano solo a far passare un po’ di tempo insieme a chi vive in questo quadrante del Vingone dove mancano luoghi di socializzazione.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro