Un treno carico di swing. Nuovo videoclip di Voltarelli

"Au cinema" è il brano dell’artista fiorentino d’adozione

Un treno carico di swing. Nuovo videoclip di Voltarelli

Un treno carico di swing. Nuovo videoclip di Voltarelli

FIRENZE

Un treno carico di swing per portare dalla Calabria a Firenze e poi nel mondo intero la sua musica. Stiamo parlando di Beppe Voltarelli, che ha appena lanciato il secondo singolo estratto dal disco "La grande corsa verso Lupionópolis" (Visage Music). Si chiama "Au cinema" e il cantautore, attore e scrittore calabrese, ma fiorentino d’adozione gli ha dedicato il nuovo videoclip, diretto da Lele Nucera, realizzato con gli attori della Scuola Cinematografica della Calabria di Siderno e patrocinato dalla Calabria Film Commission. "Au cinema è un brano che racconta con poesia e ironia il cinema come bisogno collettivo e spirituale - spiega Voltarelli -. Da qui l’idea di ricostruire sul set del videoclip una vera e propria scena cinematografica con tante citazioni storiche nei costumi e nelle atmosfere". Una canzone brillante e trascinante che l’ex vocalist del Parto delle Nuvole Pesanti ha creato e interpretato con grande feeling, nel nome del cinema da vivere, da produrre, da inventare e da esportare. Un lavoro accurato, trascinato, come dicevamo, da uno swing calabro e d’autore, che rappresenta uno dei brani più riusciti del settimo album solista di Voltarelli. Un disco che è stato prodotto da Simone Giuliani, che è stato registrato negli Stati Uniti con una band di musicisti newyorkesi e si è classificato al secondo posto al Premio Tenco 2023 come miglior album in dialetto.

Giovanni Ballerini

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro