Un defibrillatore in regalo alla parrocchia dei Bassi dalla Compagnia di Babbo Natale

La Fondazione Compagnia di Babbo Natale dona un defibrillatore alla parrocchia del Santissimo Nome di Gesù ai Bassi all’Isolotto, confermando il suo impegno costante nel supporto ai bisognosi. Il presidente Silvano Gori sottolinea l'importanza dell'azione solidale svolta tutto l'anno, non solo a Natale, e si mostra orgoglioso di poter aiutare la comunità locale con strumenti vitali per la formazione e il soccorso.

Un defibrillatore in regalo alla parrocchia dei Bassi dalla Compagnia di Babbo Natale

Un defibrillatore in regalo alla parrocchia dei Bassi dalla Compagnia di Babbo Natale

Un defibrillatore per la parrocchia del Santissimo Nome di Gesù ai Bassi all’Isolotto. A donarlo la Fondazione Compagnia di Babbo Natale che continua tutto l’anno la sua azione di solidarietà e sostegno a chi ha bisogno. E così, per Pasqua, il presidente della Compagnia Silvano Gori si è recato insieme alla vicepresidente Cinzia Trapani e a “babbo“ Piero Germani nella sede della parrocchia in via dell’Argingrosso, dove si è svolta una piccola cerimonia di ringraziamento con l’apposizione di una targa accanto al nuovo defibrillatore, proprio per ricordare il dono ricevuto.

"La nostra azione e il nostro impegno è tutto l’anno, non solo a Natale - spiega Silvano Gori- . C’è un lavoro costante ogni giorno per capire i bisogni , arrivare là dove spesso le istituzioni faticano ad arrivare. Oggi siamo felici di poter essere d’aiuto a questa parrocchia che ha una storia radicata nel tessuto cittadino. Il defibrillatore sarà a disposizione dei corsi di formazione per le comuni manovre di primo soccorso che la parrocchia organizza e di questo siamo molto orgogliosi".

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro