Trasporto scolastico, l’indagine. Il 90% esprime un giudizio positivo

Il servizio di trasporto scolastico a Bagno a Ripoli ottiene un alto gradimento, con quasi il 90% degli utenti che esprime giudizi positivi. Le famiglie apprezzano la cortesia del personale, la puntualità e la manutenzione dei mezzi. Sono state avanzate richieste per migliorare il servizio, come l'istituzione di nuove fermate e un aumento dei mezzi a disposizione.

Trasporto scolastico, l’indagine. Il 90% esprime un giudizio positivo

Trasporto scolastico, l’indagine. Il 90% esprime un giudizio positivo

Promosso a pieni voti il servizio di trasporto scolastico del Comune di Bagno a Ripoli. Quasi il 90% degli utenti, l’89,66% per l’assoluta precisione, ha infatti espresso un giudizio positivo. Il dato emerge dal Questionario sulla qualità del servizio somministrato in forma anonima a tutte le famiglie che, nell’anno scolastico da poco concluso, hanno usufruito del trasporto per i loro figli. A rispondere sono stati in 174 che, oltre a dare una valutazione su varie voci che caratterizzano il servizio (pessimo – da migliorare – buono – molto buono), hanno potuto esprimere suggerimenti, segnalazioni e indicazioni da sottoporre agli uffici comunali. Particolarmente apprezzata (92,28% di giudizi positivi) è stata la disponibilità, cortesia e cordialità delle assistenti degli scuolabus, oltre alla puntualità e al rispetto degli orari comunicati con il 97,13 % per cento degli utenti pienamente soddisfatti. Percentuali di gradimento oltre il 90 per cento anche per l’adeguatezza degli scuolabus rispetto allo stato di manutenzione, igiene e pulizia (94,83%), la professionalità degli autisti (93,68%), le modalità di pagamento tramite PagoPa (91,38%) e la distanza da casa della fermata (90,81). Fra le segnalazioni e le richieste ricevute emergono gli inviti ad istituire nuove fermate e a incrementare il numero dei pulmini, consentendo di anticipare gli orari di ingresso, oltre all’invito a mantenere sempre monitorato lo stato di affidabilità dei mezzi.