Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
14 mag 2022

Studenti traslocati tra costi e rischi: è bufera

Le famiglie dei ragazzi di Compiobbi, che per tre anni dovranno spostarsi a Fiesole, sono sul piede di guerra: "Ci hanno presi in giro"

14 mag 2022

Vanno all’attacco le famiglie degli studenti di Compiobbi, dopo aver scoperto che le classi delle medie da settembre saranno trasferite a Fiesole per ristrutturare le scuole della Valle dell’Arno. "Troviamo inconcepibile che un Comune ci informi del problema a iscrizioni chiuse e dopo che- spiegano i rappresentati di classe- ci aveva garantito che il plesso delle medie, dopo la ristrutturazione di Girone , si sarebbe spostato proprio a Girone fino al 2025".

A far saltare la programmazione, pare sia stata la necessità di aggiungere una prima media e una prima elementare. Fatto è che, consultati progettisti e ufficio scuola, l’Amministrazione comunale, con i nuovi numeri alla mano ha escluso la presenza degli studenti durante il cantiere di via Venturini e per tutta la durata degli interventi di ristrutturazione. Si tratta di tre anni di lavori, durante i quali gli studenti delle medie saranno ospitati dai "colleghi" di Fiesole.

Il trasferimento è in via di organizzazione. Il servizio navetta sarà rffettuato da Autolinee Toscana. Il percorso è problematico: otto chilometri di strada a curve. Il Comune si è impegnato a effettuare interventi di manutenzione su Via della Selva e ha concordato con Città Metropolitana la sistemazione della SP55. Ma non basta. "Ci preoccupa la sicurezza. La strada è stretta e senza guard rail- insistono i genitori preoccupati- e visto che faranno due soli gli autobus, molti bambini dovranno viaggiare in piedi. Alle nostre rimostranze il sindaco ci ha "minacciato" dicendo che per assicurare il servizio bus seduto per i tutti i ragazzi si deve passare da Firenze, con tempi di viaggio improponibili: circa 1h e 30".

C’è poi il lato economico. Il Comune rimborserà il costo dell’abbonamento. Le famiglie dovranno però anticipare il pagamento ad Autolinee Toscane, cifra che si aggira sui 250 euro a bambino.

"Noi genitori siamo scioccati , amareggiati, delusi, ci hanno fatto segnare i nostri a Compiobbi, garantendo dei servizi e adesso- chiudono i genitori- ci troviamo con niente perché costa troppo anche mettere dei container".

Daniela Giovannetti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?