Strade Un milione per la riqualificazione

Asfaltatura, nuova segnaletica e rifacimento dei marciapiedi: tutti gli interventi previsti sul territorio

Strade Un milione per la riqualificazione
Strade Un milione per la riqualificazione

Interventi di riqualificazione della viabilità di San Casciano, compresi il risanamento di una frana lungo via Gentilino e il ripristino del muro di via Vico l’Abate. Si tratta di lavori già in corso per un milione e 400mila euro che prevedono asfaltature, rifacimento dei marciapiedi, segnaletica orizzontale e verticale, sottoservizi di una quindicina di strade del capoluogo e delle frazioni.

Si sono appena concluse le opere di riasfaltatura di alcuni tratti di via Collina, via Campoli, l’area del parcheggio di viale Garibaldi, via fratelli Rosselli, via Masucce, via Borromeo, via della Pesa, via Dante. Per due strade del capoluogo, via XXV aprile e via Togliatti, oltre al rifacimento del manto stradale, sono stati risistemati i marciapiedi. Inoltre sono iniziati i lavori in via Martin Luther King con l’obiettivo di riqualificare l’intero percorso pedonale.

A breve si aprirà il cantiere per via Sonnino e via De Nicola a Mercatale dopo la conclusione dei lavori di asfaltatura della rotatoria di via Mattoncetti, in corso d’opera. Presto inizieranno gli interventi in via Bellucci a Cerbaia e in via Pisignano. Intanto si è concluso il consolidamento del muro di retta di via Vico l’Abate (80mila euro) e sta terminare il ripristino della frana lungo via Gentilino. Per la realizzazione di questo intervento il Comune ha speso 245mila euro. "Lavoriamo – commenta il sindaco Roberto Ciappi - su tutto il territorio per garantire maggiore sicurezza alla comunità. Il nostro è un piano articolato per il mantenimento e il miglioramento del patrimonio pubblico".

Andrea Settefonti

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro