Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
19 giu 2022

Sei appuntamenti con la musica classica

Tutto pronto per la rassegna inaugurata nel 1995: oggi alle 18 il debutto della nuova edizione. Ecco il programma completo

19 giu 2022
Irene Novi al piano: sarà una della protagoniste del primo appuntamento
Irene Novi al piano: sarà una della protagoniste del primo appuntamento
Irene Novi al piano: sarà una della protagoniste del primo appuntamento
Irene Novi al piano: sarà una della protagoniste del primo appuntamento
Irene Novi al piano: sarà una della protagoniste del primo appuntamento
Irene Novi al piano: sarà una della protagoniste del primo appuntamento

Tutto pronto per una nuova edizione di Classica, la rassegna musicale estiva da giugno a luglio, inaugurata nel 1995, organizzata dai Comuni di Gambassi Terme e Montaione in collaborazione con la Fondazione Orchestra della Toscana. Sei gli appuntamenti domenicali alle 18, con i primi tre concerti che si terranno nella suggestiva Pieve di Santa Maria a Chianni a Gambassi, splendida testimonianza dello stile romanico pisano.

Si parte oggi con ’Musica e Poesia tra ‘800 e ‘900’ di Irene Novi al pianoforte, Pierpaolo Ricci alla viola e Monica Benvenuti come mezzosoprano (Frank BridgeThree songs, Johannes BrahmsSonata n.2 per viola e pianoforte op.120, Johannes BrahmsZwei Gesange op.91). Domenica prossima toccherà invece a ’Gli Ottoni al... Cinema’ con l’ensemble di Ottoni e percussioni dell’Ort (Musiche di Elfman, Morricone, Williams, Piovani e Zimmer). Infine, il 3 luglio ecco ’Due Rivoluzioni’ con Alraune trio archi dell’Ort (Giuseppe CambiniTrio per archi n.5 op.33, Ludwig van BeethovenTrio per archi n.2 op.9, Mieczyslaw WeinbergTrio per archi op.48). Il testimone passerà poi a un altro luogo sacro, che dal XIII° secolo si erge sulle colline di Montaione, di una bellezza selvaggia e austera al tempo stesso, passato alla storia come il ’Sacro Monte’. Si tratta del Convento francescano di San Vivaldo, ammirato da studiosi e storici dell’arte: eccezionalmente corredato da tempietti e cappelle disseminate nel bosco è stato riportato al suo antico splendore con una serie di restauri nel 1971. Debutto domenica 10 luglio con ’Musiche da film’, grazie all’attack ensemble d’archi dell’Ort (musiche di Morricone, Williams, Rota, Bernstein E., Bernstein L. e Piovani). Il 17 luglio c’è ’Doppio misto’ con Francesco Di Cuonzo al violino, Chiara Foletto alla viola (musiche di Mozart, Haydn, Halvorsen, Bartók e Igudesman). Infine, ultimo appuntamento domenica 24 luglio con ’Mozartiade’ del quintetto dell’Ort (Wolfgang Amadeus MozartDuo per violino e viola K423 e Quintetto per clarinetto K581. L’ingresso è gratis fino a esaurimento posti disponibili. Per info chiamare lo 055 2340710 o lo 0571 699267, oppure scrivere a [email protected]

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?