MAGHERINI IN CONSIGLIO_54620_182039
MAGHERINI IN CONSIGLIO_54620_182039

Livorno, 22 luglio 2014 - L’ETOILE dell’Opera di Parigi Eleonora Abbagnato dedica la sua esibizione a Livorno, il 25 luglio, durante Effetto Venezia, a Riccardo Magherini. La stella della danza e l’ex calciatore viola erano infatti molto amici. Così, le decisione di dedicarle la performance sull’intermezzo della “Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni. «Ballo sempre per te, Ricky», ha scritto la star nel gruppo Facebook “Gli amici del Maghero», che ha ormai superato gli 11mila seguaci. Magherini è morto a 40 anni la notte dello scorso 3 marzo in circostanze ancora da chiarire. L’ex calciatore della Fiorentina era soggetto ad attacchi di panico e durante quella notte è stato «contenuto» da quattro carabinieri, oggi indagati, assieme ad altri sette soccorritori del 118. Alla conferenza di presentazione in Comune a Livorno ha partecipato anche Serena Fabbrini, un’amica di Magherini.

E, prima di andar via, il sindaco Nogarin si è fermato a salutarla. «Ci fa molto piacere – ha detto Fabbrini – che il sindaco si sia interessato alla vicenda. È un argomento molto caldo ma i parenti di Riccardo non vogliono creare polemica. Vogliamo solo giustizia. Lui soffriva di attacchi di panico ed è stato ucciso dai carabinieri mentre chiedeva aiuto. Hanno provato a infangare la sua figura dicendo che era “fatto” di cocaina. Ma non è vero. Lui era una persona tranquillissima, questo è un omicidio di stato. Eleonora Abbagnato era una sua grande amica e il fatto che gli dedichi l’esibizione del 25 luglio le fa onore». Il «regista» della Cavalleria Rusticana targata Piazza del Luogo Pio sarà Emanuele Gamba. Gli altri interpreti: Turiddu (Orfeo Zanetti), Alfio (Gabriele Spina), Santuzza (Claudia Marchi), Mamma Lucia (Patrizia Scivoletto) e Lola (Marta Leung Kwing Chung).