L’incidente è avvenuto intorno alle 13 lungo via Montagnana (foto d’archivio)
L’incidente è avvenuto intorno alle 13 lungo via Montagnana (foto d’archivio)

Il trattore che improvvisamente si stacca dal terreno, si piega paurosamente da una parte e poi si ribalta. Chi è alla guida resta impotente, inerme e prigioniero del mezzo. E’ successo ieri a un uomo di 62 anni che a bordo del mezzo agricolo stava lavorando su un terreno lungo via Montagnana, in località Montegufoni, nel comune di Montespertoli. L’allarme è stato lanciato poco prima delle 13.

Per cause ancora in fase di accertamento il trattore su cui si trovava l’agricoltore è andato sotto sopra. Il 62enne è rimasto inevitabilmente schiacciato dal pesante mezzo, riportando un politrauma. Un’ambulanza e automedica si sono subito portate sul posto. I soccorritori hanno stabilizzato l’uomo sul posto, ma vista la gravità del caso e le gravi ferite riportate dall’uomo è stato chiesto l’intervento dell’elisoccorso Pegaso.

Il 62enne è stato trasferito in codice rosso all’ospedale fiorentino di Careggi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagna di Scandicci e la polizia municipale dell’Unione a supporto delle manovre dell’elisoccorso. Al lavoro anche i tecnici della Prevenzione igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro per cercare di capire se il terreno dove stava lavorando l’uomo fosse di sua proprietà o di altri.

I.P.