Padel per aiutare gli altri. Idea vincente del Leo Club

Un torneo per dare una mano alle persone colpite dall’alluvione di novembre

Padel per aiutare gli altri. Idea vincente del Leo Club
Padel per aiutare gli altri. Idea vincente del Leo Club

Lo sport incontra la solidarietà in tante manifestazioni. Bella l’iniziativa del Leo Club Firenze, organizzazione di giovani under 30 facente parte del Lions Club International. Il Leo Club ha promosso un torneo di Padel all’insegna della sana competizione e dell’aiuto reciproco. Il “PadeLeo”, nome dell’evento, ha avuto come obiettivo una raccolta fondi, il cui ricavato è stato interamente devoluto a favore delle zone della Toscana colpite dall’alluvione. I 32 partecipanti hanno contribuito a questa causa anche tramite una raccolta materiale di beni fondamentali di prima necessità. La somma totale della donazione, grazie anche al contributo di UniCoop Firenze, ammonta a 1.000 euro, andandosi a inserire nell’insieme di azioni che i Leo Club svolgono sul territorio a favore di chi ha bisogno ed è in difficoltà.

Il torneo, realizzato a Firenze, presso il Padel Club Santa Caterina, ha visto come finalisti la coppia Ginevra Greco/Alessio Fabbroni e la coppia Filippo Provvedi Francesco Guelfi Camaiani, questi ultimi risultati vincitori, che hanno alzato al cielo le coppe fornite appositamente da Decathlon, sponsor dell’evento. "Come soci Leo, siamo sempre attenti alle necessità della popolazione - ha affermato Ginevra Greco, presidente del Leo Club Firenze - e in una situazione delicata come quella che stanno vivendo le famiglie colpite dall’alluvione, ci è sembrato doveroso dare una mano. Siamo contenti di aver dato il nostro contributo con impegno e generosità".

F. Que.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro