Open Day della Prevenzione. Sfida tra sei progetti degli operatori. Idee e creatività contro i tagli

C’è attesa per L’Open Day della Prevenzione Asl Toscana centro oggi all’auditorium Cto di Careggi cui prenderanno parte oltre trecento persone. Coinvolti gli operatori che lanciano proposte, idee e progetti in una gara per innovare e rendere sempre più efficaci gli interventi di prevenzione a tutela della salute pubblica. Impegno e creatività in campo per vincere sull’impoverimento dei finanziamenti. Saranno presentati e votati (dalla platea e da un’apposita giuria) sei progetti finalisti. L’iniziativa, condotta dalla giornalista Carlotta Romualdi, sarà aperta dai saluti del governatore Eugenio Giani, dell’assessore alla sanità Simone Bezzini e del dg Asl Toscana centro, Valerio Mari. Durante le votazioni la giornalista Ilaria Ulivelli intervisterà il direttore della sanità regionale Federico Gelli e il professor Walter Ricciardi. Tirerà le conclusioni il direttore del dipartimento della Prevenzione, Renzo Berti, che proclamerà il vincitore.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro