Si può andare al cinema o al ristorante, fare un tuffo in piscina, visitare uno dei tanti musei aperti in città o fare shopping. Tante le opportunità per trascorrere un Ferragosto ‘scacciapensieri’, rigorosamente in città, rilassandosi, da soli o in famiglia, e sfuggendo al caldo di questi giorni. I servizi di trasporto pubblico sono regolari, con frequenza delle giornate festive,...

Si può andare al cinema o al ristorante, fare un tuffo in piscina, visitare uno dei tanti musei aperti in città o fare shopping. Tante le opportunità per trascorrere un Ferragosto ‘scacciapensieri’, rigorosamente in città, rilassandosi, da soli o in famiglia, e sfuggendo al caldo di questi giorni. I servizi di trasporto pubblico sono regolari, con frequenza delle giornate festive, mentre sono chiusi, e non solo per Ferragosto, gli uffici pubblici. Sarà sicuramente una giornata diversa dagli scorsi anni, all’insegna dei metri di distanziamento e delle mascherine, senza grandi eventi, ma ripartendo dalle piccole cose è possibile comunque divertirsi o, per i più casalinghi, dedicarsi a fare la spesa per i prossimi giorni o per preparare una cena speciale. Anche se le periferie sono semideserte, con gran parte dei negozi di vicinato chiusi (tre su dieci), molti sono i supermercati aperti in città, piccoli e grandi, delle principali catene della grande distribuzione. Se si fanno due passi in centro sono aperti i negozi delle grandi marche, gelaterie, bar e ristoranti, che offrono un servizio ai fiorentini rimasti in città e ai turisti (ancora pochi) che negli ultimi giorni si sono rivisti nell’area Unesco. In alternativa, è possibile fare shopping negli outlet che si trovano fuori Firenze, approfittando dei saldi estivi, o trascorrere una giornata prendendo il sole a bordo di una piscina, in città oppure sulle colline. Quest’anno, forse più degli altri chi ama l’arte ha l’opportunità di riscoprire, meglio se su prenotazione, il patrimonio museale fiorentino o di visitare una delle mostre aperte. Infine, la sera, anche se non ci sono maxi eventi, sono tanti i locali che organizzano serate speciali con musica dal vivo. Ampia anche la scelta dei cinema all’aperto. Tra le proposte, la Manifattura Tabacchi, con gelato offerto ai primi 100 spettatori che presentano il biglietto di ingresso al bistrot.

Monica Pieraccini