Dario Nardella
Dario Nardella

Firenze, 15 novembre 2020 - «È molto difficile arrivare a Natale in zona arancione, ma possiamo farcela, dobbiamo mettercela tutta. Sia la risposta sanitaria, sia i comportamenti individuali sono fondamentali». Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella a Rainews commentando la retrocessione della Toscana in zona rossa Covid, condizione scattata domenica 15 novembre e che rimarrà tale fino a nuove disposizioni del Governo.

Nardella ha anche detto che «la situazione economica è drammatica non solo nell'immediato ma anche per l'anno prossimo» e «rispetto alla prima ondata» della pandemia «è più difficile assumersi la responsabilità di chiudere perché c'è l'impatto economico».

Inoltre per Nardella «Governo e Regioni devono utilizzare i dati oggettivi scientifici e trovare una sintonia per il bene dei cittadini, trovare una comunicazione che sia la più armoniosa possibile».

Riguardo ai colori per differenziare le misure nelle varie regioni, Nardella ha detto che questo criterio lo «convince», «ma - ha precisato - se c'è trasparenza di comunicazione sui tempi e sulle modalità, può funzionare ancora meglio».