Una grande azienda bavarese del settore edile ricerca, tramite Eures, muratori e operai. Le assunzioni sono a tempo indeterminato, con uno stipendio tra 1.700 euro, se persona singola, e 1.950 euro al mese, se sposata. Con figli è possibile chiedere gli assegni familiari di 210 euro a figlio. In dettaglio, come si legge...

Una grande azienda bavarese del settore edile ricerca, tramite Eures, muratori e operai. Le assunzioni sono a tempo indeterminato, con uno stipendio tra 1.700 euro, se persona singola, e 1.950 euro al mese, se sposata. Con figli è possibile chiedere gli assegni familiari di 210 euro a figlio. In dettaglio, come si legge sul sito www.iolavoro.org, si ricercano 3 muratori con diversi anni di esperienza nel settore della costruzione degli edifici, un addetto alle canalizzazioni, 2 costruttori di cemento armato, sempre con esperienza nel settore, in grado di allestire i cantieri e creare casseforme per strutture come scuole, uffici o ponti e gettarvi

il calcestruzzo. L’azienda seleziona, inoltre, 2 conducenti di escavatrice meccanica per guida sicura e corretta delle macchine edili, attività generali

di montaggio, cura

e manutenzione delle attrezzature per l’edilizia, e tre costruttori di strade per manutenzione e risanamento delle zone di traffico, lavori di scavo e sterro, posa di cavi, tubature e linee di alimentazione. Per tutti

i profili il requisito chiave

è la conoscenza del tedesco almeno al livello A2 e disponibilità a seguire corsi per raggiungere il livello superiore (B1) entro un anno di residenza in Germania. Sono richieste inoltre patente B e auto propria. Il colloquio sarà in Germania ed è previsto il rimborso spese di viaggio. Il periodo di prova è di 6 mesi e il contratto prevede 30 giorni di ferie annue e 40 ore settimanali di lavoro. L’azienda offre assistenza nella ricerca dell’alloggio e sostegno nel trasferimento della famiglia in Germania. Cv entro il 30 settembre su eures@agenziapiemontelavoro.it.