Da Collesalvetti a Masterchef, la Toscana celebra la vittoria di Eleonora Riso

La vincitrice della 13esima edizione del talent culinario è stata ricevuta a Palazzo del Pegaso

La vincitrice di Masterchef Eleonora Riso (Foto Giuseppe Cabras/NewPressPhoto)

PRESSPHOTO Firenze, Palazzo Panciatichi, Consiglio Regionale Il presidente Antonio Mazzeo premia Eleonora Riso vincitrice della XIII edizione di Masterchef Giuseppe Cabras/New Press Photo

Firenze, 27 marzo 2024 – Talento sconfinato e personalità unica. È cosi che Eleonora Riso si è mostrata ai riflettori nazionali vincendo la 13esima edizione di Masterchef Italia, il talent culinario che da anni tiene attaccati allo schermo milioni di spettatori. Un percorso tortuoso fatto di cadute, come la sconfitta nella prova esterna in Valdichiana, ma anche di gioie trovate piatto dopo piatto, unendo la tradizione a nuove sperimentazioni culinarie.

Ieri pomeriggio la vincitrice, originaria di Collesalvetti, è stata ricevuta presso la sala Gonfalone di Palazzo del Pegaso dal presidente del Consiglio Regionale Antonio Mazzeo, ospitandola in una cerimonia dove non ha mancato di complimentarsi con la ragazza per il suo geniale approccio alla cucina. Mazzeo ha sottolineato l’unicità del carattere della ragazza, un fattore che ha spalancato le simpatie e il tifo di molti italiani, parlando al cuore di chi vive la “sindrome dell’impostore” come lei .

A seguito della presentazione la consegna del premio, seguito dal cappello e il grembiule da chef donato da Vetrina Toscana, la cerimonia si è conclusa   con le foto di rito seguite dagli auguri del presidente per un futuro roseo. All’orizzonte la speranza di un ristorante in campagna, il luogo ideale dove conservare la tradizione aggiungendo un pizzico della sua unica inventiva.

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro