Lidl cerca assistant store manager. Occasione per 30 giovani di talento

Il percorso di specializzazione avrà una durata di 2mila ore: come partecipare

Lidl cerca assistant store manager. Occasione per 30 giovani di talento

Lidl cerca assistant store manager. Occasione per 30 giovani di talento

Il percorso di alta specializzazione ‘Lidl 2 your career’ è stato presentato presso la sede della Regione. Il progetto finanziato da Lidl Italia e realizzato in collaborazione con AHK Italien, è stato avviato a Brescia per la prima volta nel 2022, per poi essere esteso anche nelle città di Firenze, Roma e Bari. Il percorso consentirà a 30 giovani talenti del Centro e Sud Italia di diventare Assistant Store Manager grazie anche alla collaborazione con l’ITS E.A.T, ovvero l’Eccelenza Agroalimentare Toscana di Firenze. Fin dal primo giorno si potrà percepire uno stipendio mensile e firmare un contratto a tempo indeterminato al termine dei due anni.

Il corso avrà una durata di 2mila ore con l’alternanza di fasi teoriche in aula, presso la sede dell’ITS E.A.T. di Firenze, e formazioni pratiche in store, presso i punti vendita di Lidl Italia. Al termine del biennio formativo, gli apprendisti riceveranno il diploma di Tecnico Superiore, titolo di studi per la formazione terziaria che corrisponde al V livello del Quadro europeo delle qualifiche EQF e una certificazione delle competenze professionali rilasciata da AHK Italien sul modello tedesco di riferimento.

"Dopo il successo della prima edizione, abbiamo deciso di espandere il modello su scala nazionale, coinvolgendo altri istituti, come l’ITS E.A.T. di Firenze, per offrire questa opportunità anche ai giovani del centro Italia, che hanno accolto con grande entusiasmo il progetto - ha commentato Sebastiano Sacilotto, amministratore delegato Risorse Umane di Lidl Italia – Quest’anno, infatti, abbiamo ricevuto oltre 3.300 candidature e abbiamo potuto assumere 115 candidati da Nord a Sud. Riteniamo un privilegio, oltre che un dovere, prenderci carico della formazione di questi giovani, che hanno scelto un percorso finalizzato ad un ingresso immediato nel mercato del lavoro". Fabrizio Tistarelli, Presidente dell’ITS E.A.T. – Eccellenza Agroalimentare Toscana di Firenze commenta: "Il percorso in Alto Apprendistato in collaborazione con Lidl è l’incontro tra le aspirazioni dei giovani che intendono finalizzare la loro formazione ad un inserimento professionale immediato e le esigenze di personale tecnico qualificato delle imprese. Questa esperienza di formazione duale, infatti, rappresenta il match vincente tra domanda e offerta di lavoro nell’ottica dell’innovazione e della competitività del nostro Paese".

è arrivata su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro